Non si ferma l’ondata di furti che sta colpendo negli ultimi giorni il comune di Buonabitacolo.

L’ultimo episodio si è verificato nel tardo pomeriggio di sabato e la modalità di azione è sempre la stessa: i malviventi, approfittando dell’assenza dei proprietari e dopo aver forzato una finestra, hanno agito indisturbati nella ricerca di denaro ed oggetti preziosi. Magro il bottino, solo qualche contante. Dopo aver concluso la ricerca i malviventi sono scappati dalla porta principale.

Sempre sabato sera, un tentativo di furto si è verificato nella zona periferica in Via Pennino ai danni di un’abitazione. I malviventi, disturbati dal rientro dei proprietari, si sono dileguati velocemente lungo una stradina. Secondo le testimonianze si tratterebbe di due uomini incappucciati.

Serrate le indagini dei Carabinieri per cercare di risalire all’identità dei responsabili e intensificati i controlli su tutto il territorio.

Preoccupazione tra i cittadini per una situazione sempre più ricorrente e concentrata sul piccolo comune: “Siamo seriamente preoccupati  – riferiscono alcuni cittadini – soprattutto per le fasce più deboli che possono trovarsi in difficoltà come i nostri anziani e i bambini”.

– Claudia Monaco –


 

4 Commenti

  1. A Buonabitacolo non esiste un sindaco in quanto il comune è stato commissariato..Quindi invece di dire Sindaco le telecamere dove sono..Si ricercassero prima le colpe di quelle persone che non pensando bene a ciò che stavano facendo hanno fatto fermare l’attività amministrativa di un comune, portando di conseguenza dopo il termine ultimo per presentazione delle nuove liste per l’elezioni, l’arrivo del commissario Prefettizio a Buonabitacolo!! Ed è risaputo che l’attività di un commissario prefettizio non porta mai niente di buono in un paese, ed a Buonabitacolo, sentendo parecchie situazioni al telegiornale, tale figura ha solo gravato ancora di più di quanto era già gravosa la criticità di questo comune!!

  2. E le telecamere dove sono? Sindaco!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.