Si sono svolti ieri pomeriggio i lavori della II Assemblea Elettiva della Confesercenti Provinciale di Salerno.

Un incontro promosso presso la Sala convegni della Camera di Commercio di Salerno sul tema “Le imprese del commercio, del turismo e dei servizi dopo l’emergenza epidemiologica chiedono di riappropriarsi del proprio futuro”.

Andrà in questa direzione il lavoro che sarà svolto dal rieletto presidente provinciale Raffaele Esposito, dal riconfermato direttore provinciale Pasquale Giglio e dalla presidente di Confesercenti Vallo di Diano, Maria Antonietta Aquino, eletta in assemblea nazionale, affidando così un ruolo da protagonista alla sede territoriale valdianese.

Le elezioni si sono svolte dopo i saluti istituzionali che hanno visto la partecipazione di numerose personalità, tra cui il Prefetto di Salerno Francesco Russo, il presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete, l’on. Franco Picarone, il sindaco di Salerno Enzo Napoli e altre rappresentanze della Regione e della Provincia. Le conclusioni sono state affidate al presidente di Confesercenti Regionale, Vincenzo Schiavo, il quale ha precisato che l’associazione ha svolto, anche durante la pandemia, un lavoro attento e puntuale di informazione e di presenza sul territorio, senza lasciare mai indietro nessuno e che questo sarà pure lo scopo prefissato per i prossimi anni, in considerazione anche del Pnrr, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

“’A 447 giorni dal primo lockdown: le imprese di oggi’. E’ con questo titolo – ha affermato la neo eletta in assemblea nazionale, Maria Antonietta Aquino – che si è aperta la seconda assemblea elettiva della Confesercenti provinciale di Salerno che vede la riconferma del presidente Raffaele Esposito e del direttore Pasquale Giglio a cui vanno i miei più sinceri auguri. Con sorpresa ma con entusiasmo ho accolto anche la mia nomina ed elezione come membro dell’assemblea nazionale della Confesercenti: un altro piccolo tassello che porta sui tavoli istituzionali, a livello nazionale, la Confesercenti Vallo di Diano e le sue imprese. Cercherò di svolgere sempre con determinazione e responsabilità il ruolo che mi è stato affidato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*