La Comunità Montana Vallo di Diano, in seguito all’adesione all’iniziativa “MeetYoungCities” – Social Innovation e partecipazione per i giovani dei Comuni Italiani – indetta dall’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG), dall’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI) e dalla Fondazione Istituto per la Finanza Locale (IFEL), ha disposto la pubblicazione di un avviso pubblico per la selezione di partner e di proposte da finanziare.

L’avviso pubblico è rivolto ad associazioni, in particolare quelle giovanili, privati e imprese, con specifico interesse per quelle composte in maggioranza da giovani sotto i 35 anni ed operanti nei settori di intervento progettuale, vale a dire “Mobilità collettiva e individuale”, “Sostenibilità ambientale”, “Spazi e Beni Pubblici”. Le proposte di adesione e di progetto dovranno pervenire in busta chiusa, consegnate anche a mano, all’Ufficio Protocollo della Comunità Montana Vallo di Diano entro e non oltre le ore 12 del 20 novembre 2014. Le proposte dovranno essere indirizzate al Presidente dell’Ente, riportare il mittente e la seguente dicitura “Selezione di partner per la partecipazione all’avviso pubblico MeetYoungCities”. La busta contenente la domanda di adesione dovrà contenere il progetto, da presentare sul format “Allegato A”, l’Atto Costitutivo e lo Statuto del soggetto proponente, il documento d’identità del legale rappresentante. Tutta la documentazione necessaria è disponibile sul sito della Comunità Montana Vallo di Diano a QUESTO INDIRIZZO

I progetti presentati dovranno mirare all’attivazione di iniziative territoriali in grado di coinvolgere i giovani nel co-design di spazi e servizi stimolando al contempo dinamiche di inclusione e di integrazione sociale. Nel dettaglio, l’iniziativa “MeetYoungCities” finanzierà progetti e servizi legati al mondo del welfare, della cultura, della mobilità e dell’ambiente, ponendo particolare attenzione a quei progetti capaci di favorire la contaminazione creativa tra diverse professionalità e lo start-up di micro-iniziative imprenditoriali. Tutti i progetti presentati saranno finanziati con una somma massima di 125mila euro.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*