Nell’ambito della Strategia delle Aree Interne è stato presentato ieri il Piano di promozione e marketing per il turismo nel Vallo di Diano. Alla riunione preliminare, tenutasi a Padula presso la Sala conferenze della Comunità Montana, hanno preso parte Pro Loco e associazioni turistiche del Vallo di Diano.

L’incontro aveva lo scopo di condividere con gli attori del settore i servizi previsti da ogni singolo intervento, il cui scopo principale è di definire un’azione sinergica che porti alla realizzazione del prodotto turistico “Vallo di Diano”.

I progetti proposti sono stati: “D. M. O., ossia Destination Management Organization con compiti di coordinamento del sistema turistico”; “Promozione e Marketing della destinazione e dei prodotti turistici“; “Poli della Memoria“; “Servizi digitali“, il cui primo intervento sarà la creazione del portale turistico.

Tra i tanti progetti che portiamo avanti con le Aree Interne crediamo molto soprattutto in questi attinenti al turismo – ha dichiarato Francesco Cavallone, Presidente dell’Ente montano – presto incontreremo anche gli operatori economici quali tour operator, agenzie di viaggio. La grande attenzione e partecipazione mi fa ben sperare per il prosieguo. Grazie ad incontri e confronti proficui come questo potremo pianificare al meglio il settore strategico del turismo e garantire un futuro alle prossime generazioni che vivranno il nostro territorio, evitando lo spopolamento tramite il coinvolgimento dei giovani che oggi sono competenti, innovativi e determinati più che mai”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.