Festa grande, ieri, a Polla, per i 100 anni di nonna Caterina D’Amico.

A festeggiarla è stato il sindaco Massimo Loviso che ha voluto consegnare una pergamena alla nonnina unitamente ad un fascio di rose rosse. “Avvenimenti del genere vanno degnamente festeggiati – ha riferito il sindaco Massimo Loviso – Sono momenti bellissimi che devono essere accompagnati dagli auguri dell’intera comunità. A nonna Caterina, pertanto, facciamo gli auguri più sentiti da parte dell’Amministrazione comunale e di tutti i cittadini di Polla”.

Alla cerimonia hanno preso parte, unitamente alla figlia della centenaria, anche gli assessori Federica Mignoli e Rossella Isoldi. Quello festeggiato ieri è il secondo centenario registrato a Polla quest’anno.

Il 17 febbraio scorso, infatti, presso l’Istituto dei Sacri Cuori di Polla ha spento la sua centesima candelina anche Suor Irma, al secolo Antonietta Capuano, festeggiata oltre che dalle sue consorelle anche dall’Amministrazione comunale di Polla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano