RoccadaspideIl comune di Roccadaspide primo in Italia per la percentuale di raccolta differenziata porta a porta, che ha raggiunto il 92%.

Lo dice la classifica di Legambiente dei comuni che effettua la differenziata, secondo cui Roccadaspide, sia tra i comuni tra 5mila e 10mila abitanti (in questa categoria Roccadaspide era già primo) sia tra quelli con popolazione superiore ai 10mila è il primo in assoluto. Unica annotazione: nella classifica stilata dall’associazione ambientalista al primo posto c’è Tortorella, che si piazza alla testa della classifica solo in base all’indice di buona gestione, ma che in realtà tra i comuni sotto i 5mila abitanti, con i suoi 544 residenti, raggiunge la percentuale dell’81,1%.

Si conferma costante, dunque, l’impegno dell’amministrazione e dei cittadini, messo in campo dal marzo 2007 sia nel capoluogo che nelle cinque frazioni di Carretiello, Fonte, Serra, Tempalta e Doglie.

“Il frutto di un grande impegno da parte dei cittadini e delle risorse messe in campo dal comune si vede ogni giorno – sottolinea il sindaco Girolamo Auricchio – La nostra città è pulita, e questo è un grandissimo risultato. Nei cittadini c’è grande senso di responsabilità per l’ambiente: la classifica di Legambiente è un ulteriore riconoscimento degli sforzi di tutti”.

– redazione –


 

 

Commenti chiusi