Si è insediata, nel pomeriggio di ieri, la nuova Commissione regionale dei lucani nel mondo.

L’organismo, dopo i saluti iniziali del presidente e dei vicepresidenti della Crlm, Cicala, Leggieri e Vizziello, ha provveduto ad eleggere, in tarda serata, il nuovo Comitato esecutivo della Crlm che risulta così composto: Presidente Carmine Cicala, Vicepresidenti i consiglieri regionali Gian Michele Vizziello e Gianni Leggieri, rappresentante del Sud America Domenico Melillo, rappresentante per il Nord America Donato Caivano, rappresentante per l’Europa Antonio Friggione, rappresentante per l’Oceania Joe Di Giacomo, rappresentante per l’Italia Rocco Sabia.

Durante i lavori i presidenti delle Associazioni e delle Federazioni hanno sottolineato la necessità di mettere in piedi azioni tese a rafforzare il collegamento con la regione d’origine. Iniziative che sarebbero di particolare valenza per coinvolgere le nuove generazioni, alimentando ancor di più il senso di appartenenza alla terra dei nonni. Ribadito, altresì, l’interesse a ricevere libri, opuscoli e pubblicazioni sulle attività che si svolgono in Basilicata, un modo per essere aggiornati su quanto accade ma soprattutto la possibilità di alimentare il turismo delle radici, un turismo della memoria che si rivolge ai luoghi e quindi alla cultura e alle tradizioni dei propri antenati.

I presidenti delle Associazioni e delle Federazioni hanno anche fatto presente come vi sia, soprattutto tra le nuove generazioni, una tendenza alla ripresa di interesse verso la lingua delle origini. Interesse da supportare con iniziative dedicate, hanno sottolineato, così che la lingua italiana possa continuare a vivere oltre i confini nazionali.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano