In seguito all’incontro avvenuto a Salerno con il Ministro della Giustizia Orlando, da cui è emersa la richiesta di riapertura del Tribunale di Sala Consilina, e alle voci secondo cui lo stesso potrebbe essere accorpato al Tribunale del Vallo della Lucania, il Comitato Riattivazione Sicignano – Lagonegro ha esposto, tramite un comunicato stampa, il proprio punto di vista riguardo alla “questione collegamenti” tra il Vallo di Diano e altri territori.

Un esponente sindacale  ha auspicato la creazione a Sala  Consilina di una sede distaccata del Tribunale di Salerno, dimenticando di dire che la Procura della Repubblica rimarrebbe a Salerno, con gli ovvi disagi per cittadini, avvocati e dipendenti della Procura della Repubblica costretti a raggiungere una sede, Salerno, distante 92 km  invece degli attuali 38 km di distanza con Lagonegro“. Lo stesso Comitato ricorda anche le richieste di integrazione delle corse da e per Lagonegro, affinchè siano facilitati gli spostamenti degli operatori di giustizia e dei cittadini utenti. “Questo Comitato ha chiesto, formalmente, dal settembre 2013, alla Regione Basilicata, di integrare il Contratto di Servizio con Trenitalia, istituendo 5 corse veloci giornaliere di autobus, andata e ritorno, tra le stazioni di Lagonegro e Buccino, in coincidenza con i Treni Regionali da e per Potenza, con fermate alle stazioni di  Montesano-Buonabitacolo, Sala Consilina e Polla. Concretamente chiediamo ai Sindaci  del Vallo di Diano e di Pertosa, Petina, Caggiano, Auletta e Salvitelle, appartenenti al circondario dell’ex Tribunale di Sala Consilina, di appoggiare questa  concreta richiesta che può essere attuata in pochissimi giorni“. E ancora le richieste ai sindaci locali riguardo alla manutenzione delle ex stazioni FS:” Chiediamo ai Sindaci di Sala Consilina e Montesano di seguire l’esempio del Comune di Polla  che ha chiesto ed ottenuto  da RFI  il comodato d’uso dell’edificio della stazione, per la fruizione da parte dei passeggeri  del Servizio Sostitutivo di Trenitalia. Una richiesta analoga, su sollecitazione del Comitato,è stata già fatta dal Sindaco di Lagonegro“.

– redazione –


 

Commenti chiusi