5 thoughts on “Comitato riattivazione Sicignano-Lagonegro: “Chiesto incontro ufficiale con il Presidente De Luca”

  1. Ma esiste ancora il diritto alla mobilità? Se esiste ancora bisogna farlo in modo sostenibile e non con il servizio sostitutivo, scomodo, inquinante e quanto mai inopportuno di questi tempi. I responsabili ci prendono per i fondelli e noi tutti zitti come pecore, questa è la verità.

  2. Le ferrovie guadagnano oggi, ecco perché non vogliono la riapertura della sicignano Lagonegro. Sapete per ogni chilometro quanto paga la regione per la sicignano ferrovia e quanto le ferrovie pagano i bus del servizio sostitutivo? Allora di cosa si parla? Del nulla!

  3. È inutile buttare soldi per riattivare la tratta. La cosa utile sarebbe di potenziare i servizi sostitutivi, tipo mettere 20 corse di andata e 20 corse di ritorno da Lagonegro – Napoli. Questo sarebbe utile, il resto è ignoranza.

  4. Sarebbe come realizzare un sogno, magari De Luca prende a cuore questo annoso problema, per i disabili, per l’ambiente e per i cittadini del vallo sarebbe gran cosa il ripristino della sicignano Lagonegro.

Comments are closed.