I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Sala Consilina sono impegnati in queste settimane nei controlli anti-Covid sul territorio valdianese tesi a far rispettare le recenti disposizioni che vigono in Zona Rossa per limitare il contagio.

Nella giornata di ieri, durante un servizio di perlustrazione, hanno scoperto all’interno di un bar di Teggiano tre avventori che stavano consumando al bancone nonostante le attuali disposizioni lo vietino per la Zona Rossa.

Ai tre sono state comminate sanzioni per 400 euro ciascuno. Sanzionato anche il titolare dell’esercizio commerciale.

Questa mattina, invece, le Fiamme Gialle hanno controllato un bar di Sassano al cui interno erano presenti alcune persone intente a consumare. I clienti sono stati sanzionati, così come il titolare, e per l’attività è stata disposta la chiusura.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*