https://c1.staticflickr.com/1/97/31451953011_4fe841cf3c_o.jpgMalumore tra i cittadini di Vietri di Potenza, molti dei quali da circa un mese ormai non ricevono regolarmente la posta e in alcuni casi, con particolare riferimento ai residenti nelle contrade, non la ricevono affatto.

Numerosi le persone che sono rivolte all’ufficio postale di via Rocco Scotellaro per chiedere delucidazioni in merito al disservizio e a come recuperare la posta in giacenza, operazione non semplice dato che il recapito comprensoriale di smaltimento della posta è a Savoia di Lucania.

L’assenza per motivi personali di un portalettere che opera sul territorio vietrese e le ultime direttive di Poste Italiane, sulla consegna a giorni alterni, fanno sì che l’unico portalettere attualmente in servizio sul territorio si divida tra centro abitato e contrade, senza tuttavia riuscire a soddisfare tutte le esigenze.

Troppa corrispondenza in giacenza, tra cui raccomandate importanti, e non mancano le lamentele. Diversi cittadini  hanno contattato  gli uffici centrali di Potenza, altri stanno promuovendo una raccolta firme da destinare alla direzione generale di Poste Italiane.

– Claudio Buono – 

Un commento

  1. Anche a Teggiano in alcune frazioni i residenti lamentano lo stesso problema, ma da sempre pero’, tuttoggi non si e’ risolto il disagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano