Ancora un traguardo importante è stato raggiunto da un anziano cilentano. Oggi, infatti, nonno Bernardo Nese ha spento le sue 100 candeline a Moio della Civitella.

Classe 1920, “zi’ Binnardo“, come è chiamato in paese, ha combattuto la guerra e ha dedicato la sua vita al lavoro e ai sacrifici per la famiglia, sua moglie e i suoi due figli.

Oggi tutta la comunità e i cari del centenario si sono riuniti per manifestargli il proprio affetto e fargli gli auguri in questo giorno importante. Presenti ai festeggiamenti anche il sindaco Enrico Gnarra, l’Amministrazione comunale e il parroco.

Per l’occasione il primo cittadino ha consegnato una targa ricordo a nonno Bernardo il cui speciale compleanno segue di pochi giorni quello di un’ultracentenaria di Moio, nonna Rosa De Vita, che ha da poco spento 109 candeline.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*