Ancora una volta i rifiuti abbandonati in maniera indiscriminata sono spiacevoli protagonisti del Vallo di Diano. Questa volta una segnalazione che ci giunge da un lettore mette al centro dell’attenzione località Sant’Agata a Sala Consilina, nei pressi dell’Area di Servizio dell’A2 del Mediterraneo.

Proprio sotto un cavalcavia, infatti, da tempo giacciono cumuli di rifiuti, anche ingombranti, lasciati da qualche incivile irrispettoso delle regole.

Lo scenario che si prospetta agli occhi di chi si trova in quella zona è sgradevole. Pezzi di arredamento, divani e poltrone in disuso, congelatori, materassi, pneumatici e materiale edile di risulta sono gli elementi di spicco della zona. E’ evidente che qualcuno, approfittando della località poco trafficata e del cavalcavia che conduce in alcuni terreni agricoli, ha potuto abbandonare i rifiuti in maniera totalmente indisturbata.

Non si tratta di una problematica recente, dato che più volte negli anni la zona è stata segnalata come luogo prescelto a fungere da discarica abusiva. Anche in questo caso il Comune di Sala Consilina è stato allertato sulle attuali condizioni in cui versa la strada sottostante il cavalcavia.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Un residente says:

    Grazie alle varie testate giornalistiche che pongono l’attenzione sul degrado dei luoghi,visto il silenzio degli enti competenti che a tutt’oggi non mostrano segnali e/o interventi di bonifica dell’area.Nei paraggi e negli altri sottopassi poco distanti vi sono numerosi altri cumuli di rifiuti di ogni genere.Visto che l’emergenza Covid si è allentata quando si interverrà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*