Il Comune di Castellabate concederà in comodato d’uso gratuito alla Capitaneria di Porto di Salerno una villa confiscata alla criminalità organizzata  affinchè diventi la sede provvisoria della locamare (Uffici Locali Marittimi).

A questo proposito, lunedì 23 alle ore 15.30 presso la Casa Comunale di Santa Maria di Castellabate si terrà la conferenza stampa di presentazione della consegna dell’immobile che si trova in Via Pozzillo a San Marco di Castellabate. All’incontro interverranno il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli, il Prefetto di Salerno Gerarda Maria Pantalone, il direttore marittimo della Compagnia e comandante del porto di Napoli ammiraglio Antonio Basile, il comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Maurizio Trogu e il comandante dell’Ufficio locale marittimo di San Marco Pasquale De Vita.

– redazione –


 

Commenti chiusi