A Casalbuono parte la “Lotteria dei Cafoni”, una singolare iniziativa messa in piedi dall’amministrazione comunale per fronteggiare il problema dell’abbandono dei rifiuti.

“Vinci un premio, una sanzione fino a 1.000 €. Decidi tu” recita uno dei cartelli posto al margine delle strade maggiormente interessate dal deposito di sacchetti di plastica e rifiuti speciali. Al momento sono quattro le località interessate dove sono state messe anche telecamere di videosorveglianza per scovare il “vincitore”. La aree interessate sono: Pantane, Ische, Ponte del Re e Vallone della castagna.

L’idea nasce dall’Assessore Italo Bianculli, delegato al decoro urbano: “A fronte di un’esenzione sui tributi locali di due anni, approvata con una delibera di settembre, per chi contribuisce al decoro urbano soprattutto nel centro storico, abbiamo pensato di punire con un giusto premio chi invece snobba il servizio del porta-a-porta sulla raccolta dei rifiuti preferendo abbandonare la spazzatura in maniera indecorosa.”

– Tania Tamburro –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*