Casalbuono consiglio comunaleAnche a Casalbuono si è insediata ufficialmente la neo amministrazione, guidata, per il terzo mandato consecutivo, dal sindaco Attilio Romano.

Ieri sera il consiglio comunale che si è svolto presso il Centro Sociale casalbuonese, ha deliberato sulle cariche del nuovo governo locale assegnando l’incarico di vicesindaco ad Italo Bianculli con delega ai servizi “Fondi Eu, Marketing territoriale, Foreste e Agricoltura”. Assegnato anche l’Assessorato alla “Pubblica Istruzione, Cultura e Politiche sociali” che va ad Annunziata Viola.

All’ordine del giorno è stato posto in discussione anche un documento contenente le linee guida che la neo amministrazione seguirà nei prossimi cinque anni, mantenendo fede alle promesse elettorali. Pronti a portare a termine i lavori pubblici intrapresi, soprattutto in merito alla metanizzazione, mentre sul piano dello sviluppo agricolo si guarda al presidio slow food per il fagiolo di Casalbuono.

Assegnate le deleghe ai consiglieri: Giuseppe Ponzo per il ciclo integrato delle acque e dei rifiuti, edilizia, mensa e trasporto scolastico; a Vincenzo Ponzo spetta la delega allo sport e e le politiche giovanili; Antonio D’Antuono è stato scelto per occuparsi del bilancio, attività produttive e tributi; per l’urbanistica e patrimonio il sindaco ha nominato Adolfo Ferraro mentre a Nicola Menta tocca invece la delega alla viabilità e servizi cimiteriali.

– Tania Tamburro –


 

Commenti chiusi