Un operaio di 62 anni, Domenico Setaro, di San Rufo, dipendente di una ditta del Vallo di Diano ha perso la vita questa mattina su un cantiere dell’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria all’altezza del chilometro 112 in direzione sud, nei pressi del comune di Casalbuono.

L’operaio è stato investito da un camper mentre stava effettuando dei lavori all’interno di una zona transennata lungo la corsia sud dell’A3. Purtroppo per il 62enne non c’è stato nulla da fare, i soccorritori, allertati dai suoi colleghi di lavoro hanno cercato di rianimarlo ma il suo cuore aveva già cessato di battere.

 Sul posto sono intervenuti gli agenti della sottosezione della Polizia Stradale di Lagonegro agli ordini dell‘ispettore La Torraca che stanno lavorando alla ricostruzione della dinamica dell’incidente.

– Erminio Cioffi –


Commenti chiusi