Sono ufficialmente aperte le votazioni per il premio “Piccolo Comune amico” lanciato dal Codacons e riservato ai comuni italiani con meno di 5mila abitanti. Tra i 27 comuni candidati in Campania Casalbuono e Pertosa, del Vallo di Diano, e Roscigno, degli Alburni.

I piccoli centri, a dispetto delle diverse problematiche che spesso devono affrontare, a volte hanno tanto da mostrare e far valorizzare, ad iniziare dai prodotti enogastronomici per fine ai beni culturali, senza disdegnare le bellezze insite nei centri storici, molto spesso trascurati.

Si tratta – hanno spiegato dal Codacons – di un’iniziativa avviata a livello nazionale in collaborazione con Coldiretti, la Fondazione Symbola, Touring Club Italiano, Autostrade per l’ Italia, Intesa San Paolo, SisalPay, e il patrocinio di Anci e Uncem, per valorizzare le eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio e diffondere in tutta Italia la conoscenza dei prodotti e della cultura locali“.

Attraverso il voto dei cittadini, che potrà essere espresso entro e non oltre il prossimo 30 aprile, saranno premiati i 25 Comuni che, tra quelli che partecipano al concorso, otterranno il maggior numero di preferenze, all’interno di 5 categorie: agroalimentare, artigianato, innovazione sociale, cultura-arte-storia, economia circolare.

Ai Comuni vincitori verrà assegnata una targa di premiazione e saranno realizzate campagne promozionali che verranno diffuse da tutti i canali comunicativi dei partner del progetto, nelle aree di servizio della rete autostradale, sui social e sulla stampa, che porterà alla conoscenza delle eccellenze vincitrici in tutto il mondo.

Si può partecipare visitando la pagina web all’indirizzo https://codacons.it/piccolo-comune-amico-voto.

I Comuni vincitori saranno premiati nel mese di giugno a Roma nel corso di un evento nazionale.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.