Il Comune di Monte San Giacomo, dalle 22 di questa sera alle 6 di domani mattina, interromperà il servizio idrico.

La scelta della Prima Cittadina Angela D’Alto è una conseguenza della forte e prolungata siccità che ha colpito Monte San Giacomo, provocando una drastica riduzione del volume dell’acqua che alimenta l’acquedotto.

Il Comune pertanto si trova costretto a sospendere l’erogazione delle risorse idriche, dalle ore serali fino all’alba, da questa e sera e nei prossimi giorni finché il livello minimo dell’acqua nel serbatoio di accumulo comunale non sarà ricostituito.

“Sarà impegno di questa amministrazione – si legge nell’avviso comunale – provvedere in tempi brevi alla definitiva risoluzione di questa annosa problematica”.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano