Pneumatici, carcasse di auto, materiale ferroso di vario genere, motori e materiale liquido infiammabile è quanto scoperto in località Murgi a San Gregorio Magno dai Carabinieri della locale Stazione diretti dal Maresciallo Santo De Rosa che insieme ai Carabinieri Forestali coordinati dal Comandante Antonio Zinna, hanno fatto scattare i sigilli ad una discarica abusiva.

Sotto la lente d’ingrandimento degli inquirenti è finita un’officina meccanica che aveva adibito il piazzale retrostante l’attività commerciale ad una vera e propria discarica abusiva.

Immediato il sequestro del piazzale di 450 metri quadri, mentre per il titolare dell’officina, un 64enne del posto, è scattata la denuncia.

– Mariateresa Conte –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.