Filma i Carabinieri in difficoltà e si burla di loro attraverso un video. È quanto accaduto a Pontecagnano Faiano nei giorni scorsi.

Un 18enne è stato denunciato per vilipendio della Repubblica dopo aver pubblicato un video su Instagram dei Carabinieri che spingono in strada la gazzella in panne.

Come riporta “Il Mattino”, i militari stavano spingendo il veicolo a pochi metri dalla Caserma. Il giovane, dal balcone della sua abitazione, ha ripreso la scena e pubblicato su Instagram il video con la scritta “Tenimm ‘e guardie sceme”. Il tutto correlato da una musica neomelodica stile Gomorra.

Una bravata che è costata cara al giovane videomaker che è stato denunciato dai Carabinieri.

Il video è stato rimosso dai social.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.