Rivolgo un sincero ringraziamento a tutti i militari dell’Arma, uomini e donne che in questo momento sono impegnati in Italia e all’estero per assicurare la legalità e costruire la sicurezza dei territori. Anche nel corso di questa pandemia i Carabinieri si sono confermati una risorsa fondamentale, sempre a supporto dei cittadini”. E’ quanto dichiarato dal Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli nel corso di un incontro avvenuto oggi con il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale Teo Luzi.

Con più di 4600 Stazioni e Tenenze dei Carabinieri, i militari dell’Arma rappresentano quei punti di riferimento fondamentali per ognuno di noi. La loro presenza e visibilità è fonte di sicurezza per tutti i cittadini che si sentono garantiti da ogni tipo di minaccia – ha proseguito il Sottosegretario Pucciarelli -. I nostri Carabinieri meritano rispetto perché contribuiscono, grazie anche al loro silenzioso e quanto mai prezioso lavoro, ad onorare e difendere il nostro Paese, la nostra Bandiera“.

Gli italiani apprezzano e nutrono sinceri sentimenti di affetto per i Carabinieri e per quello che essi rappresentano attraverso la loro professionalità, l’umanità e il coraggio che hanno dimostrato in ogni occasione, fedeli alle proprie tradizioni e ai valori che da sempre ne ispirano l’operato.

Rinnovo la mia stima a lei, Generale Luzi e a tutto il personale dell’Arma per la straordinaria prova di abnegazione e l’immenso valore civico dell’opera di sostegno dei nostri Carabinieri alla popolazione italiana, in particolar modo durante il Covid-19, un’emergenza sanitaria che ha messo a dura prova tutti gli italiani e per la quale le Istituzioni stanno lavorando intensamente per uscirne in maniera definitiva” ha concluso Pucciarelli.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*