Una lite sotto l’ombrellone quella che si è consumata sul litorale di Paestum.

Come riporta il quotidiano La Città di Salerno, un bagnante, avvicinato in spiaggia da un venditore ambulante, gli ha intimato di allontanarsi sottolineandogli il divieto di vendere oggetti lungo il litorale.

Pare, secondo le testimonianze dei presenti, che inizialmente il venditore si sia allontanato lasciando la merce sulla spiaggia e che, in seguito, sia tornato indietro ed abbia iniziato a litigare con il bagnante. Dal diverbio è nata una vera e propria aggressione tanto che i bagnini del lido sono dovuti intervenire per placare gli animi.

Il bagnante, che ha riportato una tumefazione ad un occhio e una serie di contusioni, è stato soccorso dai sanitari del 118, mentre il venditore ambulante si è dato alla fuga.

– Chiara Di Miele –


 

Un commento

  1. Ruspa SALESE says:

    Risorse Boldriniane….
    Saranno loro il nostro modello diceva il presidente della camera

    Enculet!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*