Spiacevole episodio quello verificatosi a Capaccio Capoluogo, dove sono stati rubati i pacchi alimentari fonte di aiuto alle famiglie bisognose residenti nel territorio comunale di Capaccio Paestum.

I ladri sono entrati in un locale di proprietà del Comune e hanno portato via i pacchi con gli aiuti alimentari per i poveri, raccolti grazie all’intesa tra il Comune e il Banco Alimentare Campania Onlus.

Le famiglie destinatarie avrebbero dovuto ricevere un pacco al mese per un anno, con alimenti di prima necessità.

Sono circa 12 i pacchi rubati e circa 200 i nuclei familiari che beneficiano di questo importante servizio di assistenza agli indigenti.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*