Ieri il Consiglio comunale ha conferito al giornalista Giovanni Garofalo la Cittadinanza onoraria di Capaccio Paestum.

Nato da genitori capaccesi, Garofalo ha dato lustro al nome della Città attraverso la brillante carriera lavorativa. Tra le altre cose, ha collaborato con l’ufficio stampa della Presidenza del Consiglio dei Ministri durante il Governo Moro, è stato direttore del settimanale “La Discussione”, del quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno”, vice direttore del GR2 della RAI. Nel 1992, poi, è stato nominato direttore di Rai Quirinale, ruolo che gli ha permesso di seguire da vicino l’operato dei Presidenti Scalfaro, Ciampi e Napolitano.

Giovanni Garofalo non ha mai spezzato il suo legame con Capaccio Paestum: è consigliere di Amministrazione del Parco Archeologico di Paestum e Velia e ancora oggi trascorre molti mesi dell’anno nella casa paterna.

È per noi motivo di orgoglio che sia un cittadino onorario della nostra città” commenta il sindaco Franco Alfieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano