Un furto che ha fruttato oltre 15mila euro quello perpetrato dai soliti ignoti ai danni del supermercato Todis di Capaccio scalo.

I ladri hanno agito di notte, nascosti da una piantagione di granturco ed entrando attraverso un buco praticato in una parete del capannone. In seguito si sono subito diretti verso il reparto salumeria, portando via formaggi, salumi, pasta e vino. Il furto è stato scoperto nella mattinata di ieri da uno dei titolari del supermercato, che ha subito allertato i carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Serafino Palumbo.

Secondo la dinamica ricostruita dai militari, i malviventi potrebbero essere almeno in tre e sapevano che le telecamere di videosorveglianza sono puntate solo sull’ingresso principale dell’esercizio commerciale. Per questo motivo sono entrati dal retro, totalmente isolato, hanno forato la parete e hanno caricato i prodotti rubati su un furgoncino.

I titolari del supermercato Todis hanno sporto denuncia.

– redazione – 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano