Durante la notte a Capaccio Paestum, i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, coordinati dalla Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Giulio Presutti, durante un apposito servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno arrestato il 34enne Michele Ignarro e denunciato il 17enne S.S.,  per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio in concorso.

Gli spacciatori sono stati sottoposti prima a perquisizione locale e trovati in possesso di  49 grammi di marijuana, e successivamente, in seguito alla perquisizione domiciliare presso l’abitazione del minore, sono stati rinvenuti 10 semi di canapa indiana.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo, mentre il minore è stato affidato ai genitori.

Nella stessa circostanza Michele Ignarro è stato anche denunciato per guida senza patente, perché mai conseguita.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*