Le due cittadine cilentane di Capaccio Paestum e Agropoli si sono candidate per essere la sede dei prossimi Mondiali di calcio per non udenti, che si svolgeranno nel 2016.

Il terzo Mondiale di calcio per persone non udenti, si terrà tra giugno e luglio del 2016, e verrà organizzato dalla Federazione Sport Sordi Italia e il Col.

L’International Committee of Sports for the Deaf ha scelto il progetto “Paestum – Agropoli 2016”, perchè fa del Mondiale per non udenti non solo un evento sportivo, ma anche turistico e sociale. Gli atleti parteciperanno a visite guidate con percorsi tradotti nella lingua internazionale dei segni.

Gli organizzatori del campionato mondiale saranno in Cilento per tre giorni, per visitare il territorio e scoprirne le strutture messe a disposizione. La città che verrà scelta come sede dell’importante evento sportivo dovrà rispondere a vari requisiti.

– redazione – 


 

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*