carabinieri bI carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal luogotenente Serafino Palumbo, hanno denunciato per rapina in concorso due giovani cittadini marocchini.

I due uomini, nei pressi della rotatoria del mercato ortofrutticolo, hanno aggredito un loro connazionale con un coltello, rubandogli i documenti e circa 200 euro in contanti. L’uomo, zoppicando, si è recato presso il Saut di Piazza Santini per ricevere le medicazioni adeguate.

Sul posto sono intervenuti i militari, coordinati dalla locale Compagnia agli ordini del capitano Giulio Presutti, che hanno rintracciato gli aggressori, sottoponendoli a perquisizione domiciliare.

Per i due marocchini è stato disposto il foglio di via dal territorio comunale e l’espulsione dall’Italia e, nel frattempo, sono già stati accompagnati presso un centro di accoglienza di Caltanissetta in attesa di essere rimpatriati.

– redazione –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*