Finisce con una violenta rissa tra parenti la promessa di matrimonio di due giovani di Capaccio ieri sera in un ristorante. Secondo quanto riportato dal quotidiano Stiletv, a riportare la peggio sarebbero stati il padre e lo zio della futura sposa, uno pestato e l’altro ferito con una mazza da baseball da parenti dello sposo.

La lite sarebbe iniziata alla fine dei festeggiamenti per futili motivi. Infatti, mentre gli ospiti stavano per andare via, nel parcheggio i parenti degli sposi hanno iniziato a litigare e uno di questi ha steso a terra il padre della sposa, che ha perso i sensi e sangue dall’orecchio. La zuffa però non è finita in quel momento, perchè uno zio e un cugino dello sposo, offesi dall’affronto, dopo poco tempo hanno teso un agguato a uno zio della sposa che, tornando a casa, si è visto sbarrare la strada da un’auto dalla quale sono scesi sette uomini che lo hanno pestato con mazze da baseball. L’uomo è stato soccorso dalla moglie che nel frattempo stava sopraggiungendo in auto ed è stato trasportato all’ospedale di Eboli dall’ambulanza dell’Humanitas di Agropoli. La vittima ha riportato una frattura al setto nasale, punti sutura al viso e lividi su schiena e braccia.

I familiari sporgeranno denuncia ai Carabinieri e alla Procura della Repubblica di Salerno.

– redazione –


 

Commenti chiusi