Colpo da 65mila euro ai danni di un mobilificio ed un distributore di carburanti, situati in località Fuscillo a Capaccio, di proprietà dei Fratelli Napolitano.

I soliti ignoti hanno rubato gasolio, varie attrezzature e due auto; il furto è stato messo a segno nella notte quando è scattato il sistema d’allarme collegato ai cellulari dei proprietari che però non ha impedito ai ladri di portare via il bottino.

Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, coordinati dalla Compagnia di Agropoli, per cercare di risalire all’identità dei malviventi.

– redazione –


 

Commenti chiusi