angelo rumoloAngelo Rumolo, pizzaiolo del Grotto del Castello di Caggiano si è classificato al primo posto, con 1900 punti, nella categoria “pizza di stagione” della XIII edizione del Campionato Mondiale del Pizzaiuolo 2014 (Trofeo Caputo). L’evento, promosso dall’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, si è svolto il 2 e 3 settembre sul Lungomare Caracciolo di Napoli, nell’ambito della manifestazione Pizza Village.

La pizza vincitrice é il frutto della collaborazione con lo chef stellato Vitantonio Lombardo della Locanda Severino di Caggiano.

L’impasto è preparato con carbone vegetale ed è sottoposto a 12 ore di lievitazione. Questi gli ingredienti per la guarnizione: patate di montagna cotte sotto la cenere, guanciale, provola lucana e tartufo nero dei monti caggianesi.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano