Campionato del Mediterraneo di Bowling. A Malta medaglia d’oro per Antonino Fiorentino di Potenza



































 

Medaglia d’oro a Malta al “Campionato del Mediterraneo” di bowling per Antonino Fiorentino, atleta di Potenza, già campione del mondo. Il 23enne si è messo al collo la prima medaglia d’oro per l’Italia, nelle gare singole, dove ha trionfato davanti ad atleti provenienti da 16 nazioni.

A St. Julien, dove sono in corso i campionati, Fiorentino ha preceduto in classifica il maltese Mauro Anastasi e lo sloveno Tim Muzafirovic. A difendere i colori dell’Italia a Malta, insieme a lui, ci sono anche Marco Reviglio ed Edyta Skorus.








E’ stata una medaglia molto sudata. Questa del Mediterraneo – ha sottolineato – è una competizione più ristretta, ma quest’anno ci sono degli atleti importanti, come i colleghi sloveni e i francesi. E’ stata una vittoria molto sofferta, anche perché l’atleta maltese, che giocava in casa, ha offerto una grande prestazione, è stato difficile affrontarlo, ma alla fine sono riuscito a spuntarla ed è stato molto bello vincere così all’ultima partita. Grande sofferenza ma tanta soddisfazione per questa medaglia d’oro”.

La prima medaglia d’oro per l’Italia è arrivata con una prova strepitosa di Fiorentino, grazie ad un allungo decisivo all’ultima partita della prova di singolo. Un’altra vittoria importante per il 23enne atleta potentino. Già lo scorso dicembre si era laureato campione del mondo a Hong Kong con la nazionale italiana di Bowling, nei Campionati Mondiali, battendo in finale i giganti degli Usa e conquistando il titolo iridato. Fiorentino vinse insieme a Pierpaolo De Filippi, Marco Parapini, Nicola Pongolini, Erik Davolio e Marco Reviglio.

– Claudio Buono –

 





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*