Strepitoso successo dei Judoca della New Kodokan Lucania in occasione dei Campionati Nazionali Juniores che si sono svolti a Velletri. Conquistate ben due medaglie di bronzo ed un quinto posto nella classe maschile.

Protagonista assoluto è stato Michele Botta di Polla nella categoria 60 kg che, nelle eliminatorie in una categoria che ha preso il via con i 32 atleti migliori d’Italia, supera con disinvoltura i primi tre incontri e batte per Ippon il Campione italiano della scorsa edizione della categoria inferiore. Poi in semifinale, a 30 secondi dal termine, un suo attacco vincente viene rocambolescamente attribuito al suo avversario e così gli viene precluso l’accesso in finale.

Ma nella finale per il bronzo supera se stesso vincendo per Ippon il Campione italiano in carica della categoria e conquista il bronzo.

Ottima anche la prova di Fabrizio Avagliano che nei 100 kg ha meritato il bronzo e la cintura nera, mentre Antonio Cardiello nella stessa categoria ha perso la seconda finale per il bronzo e si è classificato quinto, anche se la sua giovane età e il fatto che sia al primo anno lasciano ben sperare per le prossime edizioni.

Soddisfatto dei brillanti obiettivi raggiunti dagli atleti il Maestro Pietro Amendola che, come sempre, supporta i campioni della New Kodokan Lucania e, insieme a loro, raccoglie i risultati guardando alle prossime competizioni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*