Si è tenuta oggi pomeriggio, nella sala Arengario del Palazzo di Giustizia di Napoli, la proclamazione degli eletti al Consiglio regionale della Campania dopo le elezioni del 20 e 21 settembre.

Tra i consiglieri regionali proclamati anche due valdianesi, Corrado Matera, candidato con la lista Fare Democratico – Popolari, e Tommaso Pellegrino, candidato di Italia Viva.

Quest’ultimo ha annunciato ufficialmente la sua elezioni al Consiglio regionale dopo le verifiche delle Commissioni elettorali provinciali presso i Tribunali competenti di queste ultime settimane. “Le vittorie più belle sono le più sofferte – afferma il neo consigliere Pellegrino – . La Corte d’Appello di Napoli ha finalmente comunicato il verbale di proclamazione. Da oggi sono ufficialmente Consigliere della Regione Campania. Ho pensato alle tante persone che in questi giorni mi sono state vicine, agli amici che hanno seguito i lavori delle Commissioni elettorali, a chi attraverso il proprio voto mi ha dimostrato affetto, stima e fiducia, agli affetti più cari. Ho pensato anche a chi animato da una buona dose di cattiveria e invidia sperava in un esito diverso. Mi dispiace tantissimo non poter condividere un momento di festa con la mia Comunità e con chi in questi mesi mi è stato vicino, ma l’aumento dei contagi da Covid ci impone attenzione e responsabilità. Da domani con entusiasmo e soprattutto con la consapevolezza di dover ripagare la fiducia che mi è stata data, il mio impegno continua in Regione Campania“.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Maria Teresa Rizzo says:

    L’augurio ai neoeletti è che la fiducia in loro riposta venga ripagata con un impegno ricco e proficuo per il territorio e per icittadini tutti che ora, come non mai, hanno URGENZA di recuperare la speranza di un presente ed un futuro migliore.

Rispondi a Maria Teresa Rizzo Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano