I Carabinieri della Stazione di Campagna, coordinati dalla Compagnia di Eboli agli ordini del Capitano Emanuele Tanzilli, hanno denunciato tre persone, rispettivamente di 29, 47 e 57 anni, per inosservanza del provvedimento dell’autorità, disturbo del riposo delle persone e accensione pericolosa di fuochi.

In particolare, lo scorso 21 agosto, verso l’1.30 di notte e in una zona molto popolata del Quadrivio di Campagna, hanno fatto esplodere 6 batterie di fuochi pirotecnici a pochissima distanza dalle abitazioni perchè poco distante era in corso una festa di compleanno.

Per questo motivo i tre sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.