Una donna di 55 anni di Campagna è morta dopo l’iniezione di un medicinale. Da una prima ricostruzione della vicenda, la donna stava male da alcuni giorni a causa dell’influenza ma dopo la siringa le sue condizioni sono peggiorate. I familiari hanno deciso, per questo di accompagnarla all’ospedale di Eboli ma la donna è morta durante il tragitto. La Procura ha aperto un’inchiesta per verificare le cause che hanno provocato il decesso.

– redazione –


 

Commenti chiusi