CAMPAGNA-DISCARICA-ABUSIVA-PUGLIETTA 01Continua senza sosta il lavoro delle guardie ambientali nel territorio salernitano, dove ogni giorno vengono alla luce le discariche abusive a cielo aperto nascoste nei parchi e nei boschi.

Amianto, plastica, ferro e rifiuti pericolosi di vario genere, non manca proprio nulla nella discarica abusiva situata nelle cave del territorio di Campagna in località Piani di Puglietta, nel cuore del parco dei Monti Picentini.

A fare l’amara scoperta sono state le guardie ambientali di “Fareambiente” del distaccamento di Campagna: Giuseppe Amoruso, Gelsomino Maglio e Giovanni Avallone, diretti dal presidente nazionale Vincenzo Pepe.CAMPAGNA-DISCARICA-ABUSIVA-PUGLIETTA 02

Tante le segnalazioni fatte in questi anni, dalle guardie ambientali e che sono finite in un dossier in mano alla Procura di Salerno che ha aperto un fascicolo d’inchiesta. Tra i rifiuti pericolosi rinvenuti nelle discariche, ci sono anche dei documenti d’identità, appartenenti probabilmente, agli autori dello sversamento illecito e che sono stati segnalati all’Autorità giudiziaria.

Solo la settimana scorsa, gli uomini di Fareambiente hanno rinvenuto all’interno delle acque del fiume Trigento, intere carcasse di auto abbandonate e materiale ferroso di vario genere.

Mariateresa Conte 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*