Sfiorata la tragedia ieri a Celle di Bulgheria, nel Cilento, sulla strada che collega Roccagloriosa e Poderia.

Come si legge sul quotidiano La Città di Salerno, l’autista di un tir, un 55enne di Benevento, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del grosso mezzo, ha sbandato invadendo la carreggiata opposta ed è finito su un guardrail. Dopo il violento impatto, che ha causato l’abbattimento di alcuni alberi, il camion è finito su un’arteria comunale ed ha terminato la sua corsa su un muro di recinzione.

Fortunatamente in quel momento non passava nessuno e sia l’autista che il compagno di viaggio, un 25enne, sono rimasti illesi.

Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti i Carabinieri, alcuni operai della Provincia di Salerno e i tecnici del Comune di Celle di Bulgheria per la rimozione.

Ieri sera un episodio simili è accaduto nel Rione Pescara ad Eboli dove un camion in marcia ha perso il rimorchio che, staccandosi, è andato a finire nel cortile di una palazzina.

– Chiara Di Miele – 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*