Attimi di paura ieri a Camerota. Cinque ragazzi di Firenze e Roma hanno rischiato di perdere la vita a bordo di una barca a vela.

Dopo aver noleggiato il mezzo, i cinque si sono diretti verso la spiaggia del Troncone quando, per cause in in corso di accertamento, la barca si è capovolta sbattendoli in mare.

Immediatamente è intervenuto il bagnino che aveva notato ciò che stava accadendo in mare ed ha soccorso con il pedalò i ragazzi. Successivamente è stata allertata anche la Guardia Costiera di Camerota.

– redazione –


 

 

Commenti chiusi