Cambio nella minoranza ad Ispani. Al consigliere Caccamo succede il neo eletto Antonio Pecorelli









































È stato approvato con l’unanimità dei voti da parte del Consiglio comunale, che si è tenuto ieri pomeriggio ad Ispani, il passaggio di testimone tra il consigliere di minoranza del gruppo politico “LeAli per Ispani” Consolato Caccamo e il neo eletto Antonio Pecorelli, il primo degli aventi diritto dopo la scorsa tornata elettorale.

La carica che andrò a ricoprire l’ho accettata grazie al profondo legame che ho nei confronti dell’intera comunità – ha dichiarato Pecorelli –  La nostra politica si baserà su un’opposizione attenta agli avvenimenti politici e sempre aperta a nuove idee. Ovviamente ci sarà anche massima collaborazione con la maggioranza consiliare senza alcun tipo di pregiudizio“.

L’entrata nel Consiglio di Pecorelli è stata salutata favorevolmente anche dal sindaco Marilinda Martino che l’ha accolto nel migliore dei modi. “Siamo contenti dell’arrivo del nuovo consigliere – ha dichiarato – Ci auguriamo che lavori per il bene del territorio e della collettività“.










La seduta è poi proseguita con l’approvazione della nuova convenzione relativa alle funzioni e competenze dei Comuni nell’ambito del Piano di Zona S9 sulla quale però la minoranza si è astenuta, tra molte polemiche. L’unanimità dei voti è stata ritrovata invece al termine del Consiglio quando entrambi i gruppi politici hanno votato a favore del percorso intrapreso dal Senato della Repubblica al fine di coltivare la memoria dell’antifascismo e della lotta contro tutti i totalitarismi.

Maria Emilia Cobucci





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*