Tutto pronto, si parte. Dopo la fase di preparazione è tempo di mettere a frutto il lavoro svolto nel ritiro. E così, con la Coppa Italia di eccellenza e promozione, si apre ufficialmente una nuova stagione del calcio dilettantistico Campano. E dopo alcuni anni di assenza, il Vallo di Diano ritrova una propria rappresentante con il Valdiano di patron Cardinale e di Tudisco nel ruolo di timoniere. E l’esordio per gli azulgrana ci sarà con l’anticipo di domani, 6 settembre, alle ore 16 sul campo del Real Agropoli, compagine di promozione. Molti i volti noti per i tifosi del team della “Città Museo” ma anche importanti novità a partire dai pali dove a contendersi la maglia da titolare saranno Faggiano e l’under Spinelli arrivato dalla Berretti del Lecce, poi sempre sulla linea difensiva da registrare l’ingresso di Giudice, Vertullo e Pasquale. Sulla mediana di Ferrara e in attacco di Di Giacomo.

“Siamo pronti per questa nuova stagionedice il dirigente sportivo Paolo Vertucci – che ci vedrà protagonisti per la prima volta nel più importante campionato regionale. La squadra ha lavorato bene agli ordini di Tudisco e nelle amichevoli si sono notati miglioramenti. Ora il primo impegno ad Agropoli, nel quale ci sono in palio i tre punti ed è l’antipasto in vista della stagione che parte la prossima settimana. Il girone B nel quale siamo inseriti tra l’altro in sovrannumero per la presenza della Nocerina è molto competitivo ma cercheremo di fare la nostra bella figura. Sono fiducioso e credo che possiamo centrare i play off”.

Dando uno sguardo al mercato il ds non esclude altri innesti prima della chiusura fissata per il 17 settembre: “La nostra attenzione è rivolta soprattutto agli under ma se dovesse capitarci il buon colpo siamo pronti. Gli innesti che abbiamo fatto sembrano andare nella direzione indicata dal tecnico, ma noi saremo vigili”. Ora la parola passa al campo.

– Gerardo Lobosco –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano