sorrento valdiano
foto resportweb

Che il calendario non fosse stato benevolo nei confronti del Valdiano di patron Carmine Cardinale lo avevamo detto da subito. Trovare alla prima giornata la squadra maggiormente indiziata al gran salto in serie D non era il modo migliore per presentarsi per il secondo anno consecutivo nel torneo di eccellenza. E purtroppo i pronostici della vigilia sono stati rispettati, anzi, sono andati anche oltre, con la formazione della costiera sorrentina per niente intenzionata a fare sconti, tanto che alla fine ha bucato sei volte la porta di Fittipaldi, al suo esordio nel calcio della Campania.

Una pesante lezione che lascia perplessi e lo stesso segretario del club azulgrana Carmine Di Gruccio ammette a denti stretti:“Che fosse per noi una gara difficile lo sapevamo, ma uscire così pesantemente sconfitti di certo non può che farci riflettere e indurre i calciatori ad essere più concreti. Il Città di Sorrento è senz’altro compagine di una spanna superiore a tutte le altre, ma con qualche distrazione in meno il gap poteva essere meno evidente. Ora non resta che lavorare con grande abnegazione per cercare di conquistare i punti che ci permettano di conservare la prestigiosa categoria”.

classifica eccellenza bIl segretario Di Gruccio fa cenno, su nostra sollecitazione, anche al mercato in entrata. “Ora attendiamo segnalazioni da parte del tecnico che deve scegliere gli uomini da integrare – ha detto –  e alla luce di questo ko sembra divenuto indispensabile. Nei prossimi giorni, prima della chiusura dei trasferimenti, qualche innesto sarà fatto. Per il momento l’obiettivo è quello di rimuovere il passo falso e ripartire con una salutare vittoria che potrebbe arrivare già nel match di coppa di mercoledì con il Cannalonga e centrare il primo traguardo con l’accesso ai 16esimi del prestigioso trofeo“.

– Gerardo Lobosco – 


 

Un commento

  1. Una gran Bella figura………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.