citarella-nocerinaIl patron della Nocerina calcio Giovanni Citarella, si è costituito oggi pomeriggio nel carcere di Sala Consilina. Citarella, destinatario insieme al fratello Christian e ad Alfonso Faiella, di un’ordinanza di custodia cautelare emessa in seguito ad un’accusa per associazione a delinquere finalizzata all’emissione di fatture false ed al trasferimento fraudolento di valori con la falsa intestazione di beni, si è presentato oggi pomeriggio presso la casa circondariale di via Gioberti, costituendosi dopo la richiesta di arresto  della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, in seguito alle indagini della Guardia di Finanza. Le indagini che vedono coinvolti i fratelli Citarella, riguardano la gestione della società calcistica della Nocerina dal 2008 al 2012.  

– ondanews –

 

Commenti chiusi