Domani pomeriggio, alle 14.30, la squadra del girone D di Promozione del Sassano Calcio sarà accolta a Capaccio da uno striscione in memoria dei quattro giovani che hanno perso la vita a Sassano lo scorso 28 settembre.

Il calcio ha un solo colore…quello del rispetto e dell’onore. Capaccio Capoluogo ricorda gli angeli di Sassano!” è la frase che campeggerà sulla rete protettiva dello stadio “Tenente Vaudano”, scenario della sfida sportiva tra il Sassano e la Calpazio, squadra padrona di casa.

Come si legge su StileTv, è stata proprio la società sportiva, guidata dal dirigente Attilio Taddeo, a voler donare agli ospiti sassanesi  lo striscione che onora la memoria di Giovanni, Nicola, Luigi e Daniele. La frase è stata pensata e scritta sul drappo bianco dal tifoso locale Antonio Di Filippo.

Il sensibile gesto della Calpazio è scaturito anche dalla circostanza che il giovane Giovanni Femminella, tra le vittime dell’incidente, militava proprio nel Sassano Calcio.

– redazione – 


 

Un commento

  1. Mario Senatore says:

    Ecco il VERO CALCIO! Ecco il VERO SPORT! Ecco i messaggi di cui il mondo ha bisogno e che Esso può e deve mandare.
    Mario Senatore

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*