Per lo Sporting Sala Consilina è arrivato il colpo di mercato. A vestire la casacca del club salese arriva il talentuoso pivot brasiliano Leonardo Brunelli, 22 anni, grande protagonista nelle ultime stagioni in Veneto nelle file del Giorgione (serie C1) dove si è segnalato per le sue realizzazioni di pregevole fattura.

Al pivot brasiliano il trainer della compagine salese, Darci Foletto, affiderà compito di scardinare le difese avversarie.

Entusiasta per l’arrivo di Brunelli, il patron Giuseppe Detta: “A questo innesto ci tenevo in modo particolare. Non è stato semplice chiudere la trattativa che abbiamo avviato da oltre due mesi, anche considerata la concorrenza di formazioni della massima serie. Poi, anche grazie al prezioso contributo di Pasquale Lamura, che è il nostro main sponsor con il Gruppo DFL, abbiamo condotto in porto l’ingaggio del forte pivot. E senza tema di smentita posso affermare che è uno dei colpi più importanti del mercato“.

Brunelli è il quinto straniero in forza allo Sporting Sala Consilina. Ricordando che se ne possono schierare soltanto 4 in campo, il tecnico Foletto può disporre di un parco ampio nella scelta.

Ma non solo nuovi ingressi, per il club nero verde, il direttore sportivo Daniele Campanelli ha annunciato anche le riconferme dei calcettisti locali, tra l’altro molto amati dai tifosi che seguono da vicino le sorti del club: i due portieri, il capitano Marco Pacifico e Giuseppe Cafaro, e i giocatori di movimento Giuseppe Imparato e Stefano Trezza.

Ma il mercato per lo Sporting Sala Consilina non sembra ancora chiuso e nelle prossime settimane ci aspettiamo qualche altro arrivo.

– Redazione Sportiva –

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*