Il Comune di Caggiano, in stato di quarantena da ieri sera, ha emesso un’ordinanza che disciplina gli spostamenti dei cittadini per l’acquisto di beni di prima necessità e farmaci.

Nello specifico i cittadini non sottoposti a quarantena preventiva possono raggiungere i negozi di Caggiano per fare gli acquisti una sola volta a settimana, delegando una persona a nucleo familiare, muniti di autocertificazione e di dispositivi di protezione individuale. L’obiettivo è quello di limitare al massimo la circolazione di persone che è consentita solo per motivata esigenza.

I cittadini sottoposti a quarantena preventiva, anziani o impossibilitati a uscire di casa per motivi di salute possono contattare direttamente la farmacia e gli esercenti per la spesa che gli verrà consegnata dai volontari della Protezione Civile in due orari, alle 12.00 e alle 18.00.

Invitiamo tutti coloro i quali devono uscire da Caggiano per esigenze lavorative consentite a contattare il numero 112 e ad esporre le proprie problematiche – dichiara il sindaco Modesto Lamattina -. Ricordo a tutti di restare a casa e collaborare“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*