Con una lettera inviata al primo cittadino di Caggiano Giovanni Caggiano, il consigliere di minoranza Mauro Cafaro esprime dubbi sullo stato dell’arte dell’impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica installato nel 2013 sul territorio caggianese.

“Al momento – scrive il consigliere Cafaro – non sono ancora noti la data di connessione alla rete di distribuzione nazionale dell’energia elettrica e la data di entrata in esercizio dell’impianto, la produzione lorda e netta di energia elettrica afferente all’impianto, l’ammontare dei canoni riconosciuti al Comune di Caggiano per l’anno 2013 e 2014 e se questi sono stati incassati dal Tesoriere Comunale e se la realizzazione dell’impianto ha rispettato le prescrizioni impartite dal comune, come l’ampliamento e sistemazione della strada comunale di accesso all’impianto e la realizzazione di un idonea illuminazione lungo il tratto di strada che costeggia i panelli.”

Da parte sua, il Sindaco  Giovanni Caggiano ha dichiarato di aver attivato le procedure per recuperare il canone relativo alla produttività del sistema fotovoltaico dalla data di installazione ad oggi. Inoltre ha aggiunto che la società appaltatrice ha contrattualizzato gli indennizzi e per domani, 19 Luglio, è prevista una riunione con la società al fine di stabilire le modalità di liquidazione dei canoni relativi all’anno 2013 e 2014.

– Rosanna Raimondo –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*