cittacaggiano dinanza onoraria Maestro Antonio ImparatoGrande partecipazione a Caggano alla cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria al Maestro Antonio Imparato.

Una partecipazione ricca di emozioni e sentita sia da parte degli organizzatori che da parte della popolazione, poiché, come ha sottolineato il Sindaco Giovanni Caggiano :”da oggi il comune di Caggiano ha un inno proprio composto dal Maestro Imparato”.

Durante la cerimonia, avvenuta nell’Aula Consiliare del Comune, il Sindaco e l’amministrazione comunale hanno ringraziato tutti i presenti e le autorità intervenute, la rappresentanza della Polizia di Sala Consilina e di Potenza e il prefetto di Salerno.

Prima della consegna di un quadro, simbolo della cittadinanza onoraria, sono intervenuti il Sacerdote Don Vittorio Lamattina, il Dott. Gerardo Cafaro e Adriana Morrone per elogiare l’umanità del Maestro Imparato. Inoltre, il Maestro Imparato ha donato l’unico ed originale spartito in cui ha scritto le note dell’Inno a Caggiano.

cittacaggiano dinanza onoraria Maestro Antonio Imparato 2A seguito della cerimonia, all’esterno del Comune è avvenuta il rito dell’alza bandiera sotto le note della Fanfara della Polizia di Stato che suonava l’Inno a Caggiano composto dal Maestro Imparato nel 1983. La banda, diretta dal Maestro Imparato e dal Maestro Maurizio Billi, è stata accompagnata da tutto il Paese nella Chiesa del S.S. Salvatore, dove ha suonato per circa un’ora. Al termine della manifestazione il Maestro Imparato ha salutato i suoi concittadini che hanno ricambiato con un lungo e caloroso applauso.

– Rosanna Raimondo –


cittadinanza onoraria Maestro Antonio Imparato caggiano 1


 

Commenti chiusi