Sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri colpito da infarto mentre stava espletando servizio sulla SS.19. Il fatto è successo sul territorio di Caggiano dove un maresciallo di 43 anni, in servizio presso la locale Stazione, intervenuto su un incidente stradale che si era verificato qualche minuto prima, ha improvvisamente avvertito un malore. Per fortuna un suo collega, resosi immediatamente conto della gravità della situazione, ha attivato subito i soccorsi.

Trasportato presso l’ospedale di Polla, il sottufficiale è stato ricoverato prima presso il reparto di rianimazione in prognosi riservata e, successivamente, trasferito presso l’ospedale di San Leonardo a Salerno. Grazie al tempestivo intervento dei sanitari e all’immediatezza dei soccorsi, le sue condizioni sono attualmente stabili e non destano preoccupazione. La situazione è seguita costantemente dal capitano dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina Emanuele Corda.

– redazione –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.